miaAltaBadia.it

Alta Badia, Dolomiti, Alto Adige

informazioni immagine

home Alta Badia > informazioni utili > articoli > Alla scoperta della Natura: i bagni di fieno dell'Alto...

 login

Segnala questa pagina ad un amico fb


 
 

Alla scoperta della Natura: i bagni di fieno dell'Alto Adige

Già il famoso parroco naturopata Sebastian Kneipp nel 1896 descrive gli effetti benefici del fieno proveniente dai prati d'altura. Ed è proprio questa nozione
I "bagni di fieno" sono immersioni in erba in via di fermentazione, durante le quali la temperatura raggiunge valori tra i 40 e i 60 gradi, stimolando una forte sudorazione.
Il segreto di questa cura sono le piante officinali contenute nella miscela di erbe: con il caldo umido che si sprigiona dal fieno i principi attivi contenuti in tale erbe vengono efficacemente assorbiti dall'organismo. Il cumarino, ad esempio, è una sostanza profumata che, insieme ad olii eterici (come le sostanze tanniche, gli acidi lattici, la provitamina A e la vitamina D) conferisce ai rimedi naturali del fieno effetti curativi. Il bagno nel fieno stimola la circolazione ed è indicato in presenza di reumatismi, gotta, sciatalgia, tensioni e contrazioni muscolari, ernia al disco e nevralgie. Vi è un ulteriore beneficio: rinforza anche il sistema immunitario.

Questa terapia, ora nota anche come fitobalneoterapia, affonda le sue radici nell'usanza dei contadini di riposarsi dalle dure fatiche della giornata dormendo nel fieno tagliato per le mucche, fieno che riusciva a togliere la spossatezza del lavoro e ridare le forze.
Il tradizionale bagno di fieno può essere proposto (in teoria) soltanto durante i mesi estivi, vale a dire nel periodo in cui il fieno fresco può essere raccolto in montagna. Dopo la mietitura il fieno viene portato direttamente ai bagni e sottoposto a naturale fermentazione. Il fieno produce calore e può essere quindi subito utilizzato.
Per poter proporre il bagno di fieno tutto l’anno è stato ideato un efficiente sistema in vasca. Per mezzo di una fonte di calore esterna che agisce sul fieno, ammorbidito in precedenza, si riproduce la stessa azione della fermentazione naturale.
La persona sottoposta al trattamento viene avvolta nel fieno caldo ed umido per ca. 20 – 30 minuti. Il corpo viene sottoposto ad una forte traspirazione e può liberarsi così delle tossine. I pori si dilatano ed assorbono gli agenti benefici del fieno. Di seguito ci si riposa per 20 o 30 minuti. Dopo il trattamento ci si ritrova vitali e pronti per affrontare l’intera giornata con nuova forza ed energia.

Arkadia Hotel & Wellness di Corvara, nel cuore delle Dolomiti, propone ai propri Clienti numerosi trattamenti e naturalmente anche i bagni di fieno.
Il trattamento viene effettuato nella vasca Soft Pack. Questo particolare tipo di vasca è stato sviluppato e prodotto in Austria. La persona viene adagiata su di uno strato di fieno caldo umido, coperta da un ulteriore strato di fieno ed avvolta in un leggero telo. Dopodiché viene immersa nell'acqua che ha una temperatura di circa 40 gradi. Siamo sì immersi nell'acqua, ma non a diretto contatto con questa, in virtù appunto del telo vacuum. La posizione del corpo è di assoluta naturalezza, infatti non vi è alcun appoggio: si galleggia. Il trattamento in questa particolare vasca ha diversi vantaggi: il massaggio naturale dell'acqua, la posizione del corpo senza alcun punto d´appoggio, ma soprattutto il fatto che, essendo avvolti in un telo le proprietà del prodotto usato per il trattamento non possono evaporare e quindi vengono assorbite per la quasi totalità dal corpo.

Questa particolare vasca può essere utilizzata anche per numerosi altri trattamenti come, per esempio, il bagno all'arnica, al pino mugo, all'olio fossile, alla crema di bellezza, e altri ancora. In quasi tutti i trattamenti si utilizzano prodotti naturali dell'Alto Adige o del Tirolo
Il centro benessere del Hotel Arkadia è a disposizione dalla domenica al venerdì anche degli Ospiti non di casa. In questo modo anche chi alloggia in strutture non dotate di centro benessere ha la possibilità di rilassarsi e di godere dell'effetto benefico dei vari trattamenti come il bagno di fieno. La prenotazione è in ogni caso consigliata.
Lo staff dell'Arkadia Wellness Vi spetta per darVi un caloroso benvenuto

19 agosto 2009

 

I bagni di fieno hanno un buon profumo e fanno bene

I bagni di fieno hanno un buon profumo e fanno bene

 

 

miaAltaBadia.it è realizzato da XLbit