it  de  en 

miaAltaBadia.it

Alta Badia, Dolomiti, Alto Adige

informazioni immagine

home Alta Badia > servizi > rifugi > Rifugio Santa Croce

 login

Segnala questa pagina ad un amico fb


 
 

Rifugio Santa Croce

Irsara Erwin

Badia - San Leonardo
 

Telefono & Fax

contatta

 

 

 

Segnala questa pagina ad un amico  fb
26

:)

raccomandato da 26 clienti

 

 

 

:) Ci è piaciuto! scrivi la tua recensione [26]

 

Stupendo!

15 febbraio 2013 - id: 4783

Dopo una sciata, un bel piatto di pasta aglio, olio e peperoncino insieme ad un bel bicchiere di vino rosso sono l'ideale per rilassarsi un attimo e ripartire alla grande! Santa Croce nel cuore!

Simona (anni: 30 - nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: febbraio 2012

 

Pranzo squisito

12 febbraio 2012 - id: 3498

Il kaiserschmarren più buono che abbia mai mangiato! Il paesaggio è stupendo, la visita al Santuario molto toccante. Insomma, religiosità, natura, buon cibo al rifugio.

Susanna (anni: 52 - nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: agosto 2011

 

Rifugio stupendo

13 gennaio 2012 - id: 3254

Il rifugio è proprio antico, caldo e caloroso, si mangia da dio, il personale è gentile, in una fredda giornata di dicembre è l'ideale!

Sighel Rinaldo (anni: 65 - nazionalità: italiana - Famiglia con adolescenti)

periodo vacanza: dicembre 2011

 

Neve e gusto

08 gennaio 2012 - id: 3190

Kaiserschmarren favolosi in un posto incantevole e dove regna la cortesia... cose che in città oramai è difficile trovare! Neve e gusto... cosa chiedere di più? A presto San Leonardo... superconsigliato!

Luca&Silvia (anni: 42 - nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: dicembre 2011

 

Matrimonio 2011 al Rifugio Santa Croce

20 novembre 2011 - id: 3069

Un luogo incantevole, che da sempre amiamo profondamente, in cui abbiamo coronato il giorno più bello della nostra vita. Il 2 aprile 2011, in una giornata da favola, dopo la cerimonia nella chiesetta abbiamo ricevuto una splendida accoglienza dal Rifugio Santa Croce. Lo splendido panorama è stato meravigliosamente "condito" da un buffet organizzato egregiamente da Erwin, con buonissimo vino, splendidi salumi e un superbo kaiserschmarren. Grazie mille!

Carlotta e Piero (anni: 34 - nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: aprile 2011

 

Emozionante

19 settembre 2011 - id: 2962

Dedico volentieri le mie vacanze estive alle Dolomiti e tutti gli anni ne riporto un fascino diverso... Il rifugio Santa Croce è semplicemente stupendo, un soffio dal paradiso.

Francesca Pampaloni (anni: 50 - nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: agosto 2011

 

Un saluto al Sasso Croce

13 settembre 2011 - id: 2856

Cosa dire di questi posti in Alta Badia... sono più di 25 anni che la visito sia in estate che in inverno e non smetto di trovarla sempre stupenda. Il rifugio S. Croce è sicuramente uno dei luoghi più ammaglianti di questa valle. Purtroppo le infrastrutture continuano a crescere nel tempo... salvaguardiamo la natura...!

Luciano Ferrario (anni: 59 - nazionalità: italiana - Famiglia con adolescenti)

periodo vacanza: agosto 2011

 

L'Alta Badia è fantastica

24 agosto 2011 - id: 2680

Sono stata diverse volte in Alta Badia e l'ho sempre apprezzata, ma quest'anno, grazie anche al sole che in 10 giorni di vacanza ci è stato sempre sopra, ho visitato diversi rifugi come questo di Santa Croce... è carinissimo, poi la chiesa trasmette proprio l'idea più pura della religione, del credere, senza essere intaccata... quando si arriva in cima, quella montagna davanti a te, ti toglie il respiro, un incontro così ravvicinato con la natura ti fa sentire bene ma allo stesso tempo veramente piccolo... non roviniamo, non deturpiamo questi paesaggi, sarebbe un vero peccato! L'Alta Badia è fantastica, la consiglio vivamente a tutti, ma proprio a tutti!

Fede (anni: 38 - nazionalità: italiana - Famiglia con bambini)

periodo vacanza: agosto 2011

 

Posto incantevole...

13 giugno 2011 - id: 2395

Ci torno ogni estate per sentirmi infinitamente piccola dinanzi ad un paesaggio mozzafiato, per perdermi nell'abbraccio delle sue montagne che ti guardano dall'alto della loro imponenza... mentre il profumo della polenta del rifugio ti inebria...

Elisabetta Pireno (anni: 47 - nazionalità: italiana - Con amici)

periodo vacanza: agosto 2010

 

Incantevole

01 giugno 2011 - id: 2378

Panorama mozzafiato, pista bellissima, ottima cucina... uno fra i rifugi più belli dell'Alta Badia, ci vado da diversi anni ma rimango sempre incantato.

Vaiani Giancarlo (anni: 62 - nazionalità: italiana - Famiglia allargata)

periodo vacanza: giugno 2011

 

Pensieri

01 giugno 2011 - id: 2377

Premesso che tutti i rifugi dell'Alta Badia sono belli, il Santa Croce offre panorami di straordinaria bellezza, tranquillità, ospitalità ed un pizzico di spiritualità, tutte cose di cui, con i tempi di vita frenetici, tutti noi abbiamo bisogno; qui siamo proprio a un passo dal cielo.
"Mandi".

Michele (anni: 41 - nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: luglio 2010

 

Incantevole

29 maggio 2011 - id: 2363

Rifugio fuori dagli itinerari di massa, poco conosciuto, ambiente familiare e ottima cucina. Panorama spettacolare. Uno dei ricordi più belli dell'Alta Badia.

David Mario (anni: 40 - nazionalità: italiana - Con amici)

periodo vacanza: maggio 2011

 

Rifugio Santa Croce

27 maggio 2011 - id: 2346

Ci torno tutti gli anni! E' bellissimo, è il mio rifugio preferito, la cucina è ottima e il personale è di una gentilezza unica...! Che bello, quando sono li vorrei che si fermasse il tempo! Comunque sto facendo il conto alla rovescia: 43 giorni all'arrivo!

Marina Traversi (anni: 59 - nazionalità: italiana - Con amici)

periodo vacanza: luglio 2010

 

Spettacolare

27 maggio 2011 - id: 2329

Uno dei rifugi più belli e suggestivi dell'Alta Badia, anche se non tanto conosciuto (meglio così). Sembra di stare in paradiso, si ha l'impressione di poter davvero staccare la spina dal caos e dalla vita frenetica che si vive durante il resto dell'anno. Il Sasso Croce è da sempre la mia montagna preferita e da questo rifugio sembra di poterla toccare. La cucina è ottima, il personale molto professionale e gentile. Caratteristica, molto, anche la vicina chiesa che merita la visita e qualche foto.

Cristina Bedino (anni: 37 - nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: agosto 2010

 

Sole, cibo e... simpatia

27 maggio 2011 - id: 2325

Posto incantevole, tranquillo, ai piedi del Sasso Croce, cucina ottima, anzi più che ottima, tanto sole... ed è un posto tranquillo.

Isabella (anni: 51 - nazionalità: italiana - Con amici)

periodo vacanza: febbraio 2011

 

Panoramico

26 maggio 2011 - id: 2300

Posto romantico. Collegato bene a tutte le piste dell'Alta Badia. Situato in un contesto favoloso. Si mangia sempre molto bene a un prezzo onesto. Da consigliare a tutti gli sciatori che amano la tranquillità.

Giuseppe (anni: 57 - nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: dicembre 2010

 

Sole e buona cucina

26 maggio 2011 - id: 2298

Per noi sciatori, oltre alla bella pista, in questo rifugio troviamo sempre il sole e un super kaiserschmarren da mangiare. Inoltre possono stare con noi anche gli amici non sciatori in quanto si può raggiungere il rifugio comodamente in seggiovia...
Il nostro consiglio, quindi, è andate a vedere di persona!

AF (anni: 49 - nazionalità: italiana - Famiglia con adolescenti)

periodo vacanza: gennaio 2011

 

Le nostre impressioni su un posto incantevole

26 maggio 2011 - id: 2297

Adoro questo posto... ci andiamo sempre, in qualsiasi stagione :) Si mangia benissimo e la chiesina è spettacolare e si arriva al Fanes da lì.

Tiziana ed Eugenio Peroni (nazionalità: italiana - Con compagno/a)

periodo vacanza: maggio 2011

 

Tappa fissa... ogni inverno

26 maggio 2011 - id: 2295

La cucina tradizionale è ottima, il panorama da favola e l'atmosfera non intaccata da alcuna modernità. Un luogo ideale in cui sentirsi veramente in pace con la montagna!

Silvia (anni: 27 - nazionalità: italiana - Famiglia allargata)

periodo vacanza: febbraio 2011

 

Confine tra realtà e fantasia....

25 maggio 2011 - id: 2271

Uno dei rifugi più suggestivi del comprensorio, anche se non tanto conosciuto (meglio così). Arrivati lì e guardandosi intorno, ci si accorge di essere ad un passo dal paradiso, si sente il distacco vero dalla caotica realtà in cui viviamo nel resto dell'anno, paesaggio mozzafiato ai piedi della montagna che sembra caderti addosso, rifugio con ottima cucina, bella struttura interna, e personale molto professionale. Caratteristica molto anche la vicina chiesa,merita la visita e qualche foto. Quando si riscende da lì, la pista che si percorre è unica, lunga ed al sole, circondata da alberi, e con vari cambiamenti di pendenza, la mia preferita.

Valter (anni: 47 - nazionalità: italiana - Con amici)

periodo vacanza: gennaio 2010

 

Lo spirito della montagna

25 maggio 2011 - id: 2268

Rifugio accogliente, posizionato in un luogo dove è bellissimo portare i propri figli a cercare lo spirito della montagna...

Francesco (anni: 45 - nazionalità: italiano - Famiglia con bambini)

periodo vacanza: marzo 2011

 

Rifugio S.Croce

25 maggio 2011 - id: 2252

Semplice e concreto, rimane un rifugio adatto allo spirito della montagna.
Posizione invidiabile per partenze e sentieri alla portata di tutti.

Luciano (anni: 61 - nazionalità: italiana - Gruppo)

periodo vacanza: agosto 2010

 

Bellissimo posto

25 maggio 2011 - id: 2247

Il rifugio è situato in un posto meraviglioso. Apprezzo molto che ci si possa arrivare con la seggiovia dato che non sono più in grado di salire.
Si mangia molto bene e sono tutti molto gentili. Sono almeno dieci anni che non manco di andarci almeno una volta.

Anna Rap (anni: 75 - nazionalità: italiana - Con amici)

periodo vacanza: agosto 2010

 

Vedere per credere

24 maggio 2011 - id: 2232

Anche noi goffi cittadini, dipendenti dalle seggiovie, con pochi passi possiamo immaginarci esperti escursionisti e... goderci un meritato Kaiserschmarren del Santa Croce!

PR (anni: 56 - nazionalità: italiana - Famiglia con bambini)

periodo vacanza: febbraio 2011

 

Una sosta per risollevare lo spirito

24 maggio 2011 - id: 2216

Rifugio situato in splendida posizione sotto il Sass de la Cruz, raggiunto quest'anno in data 22 aprile con le ciaspole da Spescia Dessot, salendo lungo il Pra d'Armentara. Ma nell'ex "ospizio" è molto suggestivo anche a pernottare per apprezzare il comfort delle sue stanze arredate con originale mobilio e l'autentica cucina locale. Consiglio di partire da qui, pernottandovi una notte, per poi addentrarsi nel mondo dei Fanes!

Giorgio Fabiani (anni: 77 - nazionalità: italiana - Con amici)

periodo vacanza: aprile 2011

 

Il collegamento tra terra e cielo.

24 maggio 2011 - id: 2198

Seguendo una delle Via Crucis si arriva alla chiesetta sotto il Sasso. La Val Badia è questo posto: il collegamento tra terra e cielo.Tutto il resto viene dopo.

Corinna (anni: 48 - nazionalità: italiana)

periodo vacanza: maggio 2011

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Alta Badia
strutture Premium

miaAltaBadia.it è realizzato da XLbit